luce diffusa

Luce diffusa cosa è e come si ottiene

Cosa si intende per luce diffusa

La luce diffusa consente di uniformare l’irradiazione luminosa all’interno dell’ambiente: in questo modo si riesce a evitare che nella stanza permangano zone d’ombra che la rendono meno funzionale e possono dar fastidio oppure

impedire lo svolgimento di alcune attività. Al tempo stesso l’illuminazione diffusa è una soluzione molto apprezzata nelle abitazioni moderne e può essere realizzata in tanti modi diversi. Inoltre sono possibili soluzioni innovative che sfruttano le potenzialità offerte dalle nuove tecnologie e dalle ultime tendenze dell’interior design. In questo modo i mobili e le superfici mostrano meno imperfezioni e le forme risultano alleggerite e minimizzate. In secondo luogo la luce diffusa facilita la pulizia degli ambienti e risulta più confortevole per la vista in quanto non provoca stress agli occhi a causa della differenza di luminosità tra le varie zone dell’ambiente.

Come realizzare sistemi di luce diffusa a led

I sistemi d’illuminazione diffusa consente numerosi vantaggi, tra i quali anche una riduzione dei consumi energetici. Per ottenere prestazioni migliori è possibile adottare soluzioni a led: tra le soluzioni più apprezzate ci sono le applique e i profili led. Le strisce luminose, infatti, si caratterizzano per essere assolutamente non invasive e possono essere incassate a parete oppure a soffitto. In alcuni casi è possibile creare un vero e proprio disegno luminoso che dona un tocco raffinato e di grande impatto estetico.

Qualunque sia la soluzione adottata, i sistemi d’illuminazione diffusa a led hanno una maggiore durata rispetto alle lampadine tradizionali, consumano meno e sono estremamente versatili. Di conseguenza è possibile ammortizzare facilmente il costo maggiore iniziale nel tempo. Infine si ha un minore impatto ambientale perché i diodi luminosi non contengono mercurio.

Idee per un illuminazione diffusa di soffitto e controsoffitto

Per l’illuminazione diffusa sono molto apprezzati i profili led da incassare a soffitto perché sono poco invasivi e consentono di seguire senza problemi il profilo della stanza. In questo modo si evitano angoli bui e la luce riempie tutto lo spazio. Queste soluzioni sono molto apprezzate anche per i controsoffitti, soprattutto quelli in cartongesso, e per la zona living e il salotto. Per questa destinazione d’uso sono particolarmente indicati anche i faretti led da incasso perché si armonizzano perfettamente con la superficie.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello:

0