mansarda

Illuminazione della mansarda con led: idee e soluzioni

Partiamo subito da una domanda: perché scegliere i led per illuminare una mansarda? Innanzitutto per una questione di praticità ed efficienza.

Scegliere luci a led per la propria mansarda è una valida soluzione per risparmiare elettricità, con un bassissimo livello di consumo e conseguente abbattimento di costi in bolletta. La mansarda, come risaputo, spesso è un ambiente piccolo ed uno dei problemi maggiori che veniva creato dalle lampadine tradizionali era quello di creare un eccessivo calore. I led non creano questo imprevisto, dal momento che producono un bassissimo calore.

La scelta dei led è anche estetica. La grande varietà dei prodotti oggi a disposizione permette si adatta a ogni stile ed esigenza di arredamento. Lampadine in stile vintage, strisce led, faretti: le soluzioni sono davvero tante.

Passiamo ora a qualche consiglio pratico relativamente al colore della luce. Il bianco caldo è adatto per ambienti progettati per il riposo come la camera da letto, mentre il bianco freddo può essere l’ideale se la mansarda è adibita a studio o ufficio. Il soggiorno è invece un locale su cui vanno bene entrambi i colori, che possono addirittura essere combinati.

Solitamente si tende a creare un ambiente soffuso o neutro: spazio quindi al bianco, al giallo chiaro (non acceso) ed a tonalità simili, capaci sì di illuminare ma non di risultare fuori contesto.

Illuminazione mansarda bassa o alta: piccoli accorgimenti

L’illuminazione può variare a seconda che la mansarda sia bassa o alta, permettendo di trasformarla in ambiente caldo e accogliente. A seconda del tetto della mansarda, basso o alto, le lampadine led devono essere scelte e settate in diverse maniere: nel caso di tetto basso sarà opportuno dare spazio a led di potenza non elevata, magari applicandone di più sul tetto e nella parete. Le strisce led possono essere una valida soluzione: installate sul soffitto, magari lungo la trave centrale, in modo da illuminare con un effetto davvero moderno.

[button href=”https://www.vendita-illuminazione.it/categoria/strisce-led-adesive?utm_source=blog&utm_medium=blog&utm_campaign=blog” colorstart=”#ff8000″ colorend=”#ff8000″ colortext=”#FFFFFF” icon_size=”21″ class=”” target=”” color=”” align=”vertical” width=”large” icon=”” ]SCOPRI TUTTE LE STRISCE LED[/button]

mansarda strisce led

Come illuminare una mansarda con tetto in legno

L’illuminazione led ha delle proprietà tali che consentono di valorizzare i punti di forza di una mansarda: se ad esempio si tratta di un ambiente in cui il legno è predominante, le lampadine led permetteranno di dare risalto alle venature ed alla naturalezza del legno e di fornire soluzioni creative e funzionali allo stesso tempo.

I led per la mansarda si prestano ad essere applicati a diverse situazioni ed in modalità diverse: vengono spesso installati su travi in legno o su pareti o soffitti in cartongesso in modo tale da poter direzionare correttamente il loro fascio di luce.

[button href=”https://www.vendita-illuminazione.it/categoria/lampadine-led?utm_source=blog&utm_medium=blog&utm_campaign=blog” colorstart=”#ff8000″ colorend=”#ff8000″ colortext=”#FFFFFF” icon_size=”21″ class=”” target=”” color=”” align=”vertical” width=”large” icon=”” ]SCOPRI TUTTE LE LAMPADINE LED[/button]

illuminazione mansarda

Illuminazione led travi a vista

L’illuminazione Led su travi a vista all’interno di una mansarda può portare ad ottenere risultati splendidi: le luci led possono infatti essere installate in diversi modi ed essere direzionate per evidenziare uno o più punti focali della stanza, le venature naturali delle travi o di altri componenti in legno come il pavimento in parquet o un mobile.

Credits: Pinterest

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


0